NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Chlamidia

 

 

La Chlamydia trachomatis è responsabile del 50% dei casi di uretriti e cerviciti non gonococciche.
Si trasmette per via sessuale.

Provoca infezioni che causano sintomi a volte lievi, ma comunque evidenti: nell'uomo minzione (emissione dell'urina) frequente,  dolorosa, secrezioni uretrali chiare o mucopurulente e nella donna, oltre a minzione frequente e dolorosa, secrezioni vaginali mucopurulente e giallastre.
Proctite e faringite possono seguire per contatti sessuali con mucose infette.

Possono anche subentrare complicanze quali artrite, uretriti ricorrenti, nelle donne salpingiti e sterilità.
Il neonato può essere infettato durante il parto e soffrire di oftalmia e polmonite.

La terapia si basa su antibiotici mirati.
E' alta la percentuale di recidive (20%).
Le infezioni da Chlamidia spesso si associano alla gonorrea.

Bisogna esaminare e curare anche i partner sessuali e, dopo la guarigione, sottoporre i soggetti a test di controllo.

ATTENZIONE:  Prima di intraprendere qualsiasi terapia rivolgersi sempre al medico.

 

 Share/Bookmark  
   

FB 2

instagram

privacy informativa