NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Neo

 

Il neo è una macchia di colore bruno, del diametro di pochi millimetri, di  forma tondeggiante, che presenta una superficie liscia o poco rilevata.
Può essere definito  "piano" se non è in rilievo, "cupuliforme" se rilevato, "peduncolato" quando è allungato, "pendulo" se fuoriesce dalla superficie della pelle.
Si deve tenere presente che un neo a volte può degenerare in melanoma, produzione anomala dei melanociti che porta ad una forma tumorale molto pericolosa , e quindi si devono osservare le variazioni del suo aspetto nel tempo.


I nei a rischio sono : nei asimmetrici, nei  con bordi che tendono ad essere frastagliati, quelli  che cambiano colore diventando più chiari nei soggetti con carnagione scura o più scuri nelle persone di pelle chiara e infine quelli con diametro maggiore di 6 mm.


Se un neo comincia ad aumentare di volume e di forma bisogna subito rivolgersi al medico: il melanoma si estende dapprima solo sul piano orizzontale per cui si può facilmente asportare senza pericoli di metastasi.

Dato che l'esposizione al sole, specie nei soggetti a pelle chiara,favorisce la degenerazione dei nei, si deve evitare l'esposizione diretta ai raggi solari nelle ore centrali della giornata, anche se protetti da creme; questo vale soprattutto per i bambini le cui scottature solari possono rappresentare un rischio anche a distanza di anni.

ATTENZIONE:  Prima di intraprendere qualsiasi terapia rivolgersi sempre al medico.

 

 Share/Bookmark  
   

FB 2

instagram

privacy informativa