Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere la newsletter di Farmalem

Login utente

CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare che il form non venga inviato da procedure automatizzate
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.
Home

Vitamina D

La vitamina D è presente in natura sotto diverse forme; le più importanti per l'uomo sono la D3, detta colecalciferolo, e la D2, detta calciferolo.

La prima è presente nell'organismo umano e viene sintetizzata a livello cutaneo per azione dei raggi ultravioletti della luce solare.

Può essere introdotta con la dieta dato che è presente nell'olio di fegato di pesce (specialmente di tonno e merluzzo), dove è associata alla vitamina A, ed inoltre nel fegato di manzo e di vitello, nel latte, nel burro, nei formaggi e nel tuorlo d'uovo.

La D2 invece è presente nei vegetali.

La vitamina D è indispensabile nell'età pediatrica per la formazione delle ossa e la sua carenza provoca il rachitismo, una forma patologica caratterizzata da deformazione ossea e ingrossamento delle cartilagini di unione delle costole dovuta ad un'alterazione dei processi di calcificazione.

Nell'adulto la carenza causa l'osteomalacia , analoga al rachitismo, ma con diverse deformazioni ossee.

Il fabbisogno giornaliero nell'adulto è di 5 - 7,5 mg , a seconda dell'età ; nel bambino e nel giovane fino a 18 anni è di 10 mg e la stessa quantità è consigliata alle donne in gravidanza e durante l'allattamento.

Leggi anche: Vitamina D e dialisi

Cellule Staminali

Sorgente

Area Veterinaria

Cerca Libri

Star bene con la Musica

Seguici su...

Seguici su Facebook

Contatore accessi

Numero di accessi al sito:
9071525